L'arte del sorprenderti

16.12.2021

La bellezza del meravigliarsi con tutto ciò che la Natura ci mette a disposizione 

Di recente mi è capitato di assistere a uno zoom dedicato a noi facilitatori NatureTherapy®, nel quale Alessandro Benetti, l'ideatore della metodologia, parlava di possibilità in Natura. 
Tra le varie parole meravigliose che sono uscite, è stata l'importanza dello stupore
Chiudendo gli occhi per un secondo, ho ricordato sin da quando ero bambino, le immagini della scoperta, che come piccolo esploratore, ogni stagno, ogni ramo ed ogni filo d'erba era un'avventura nuova tutta da scoprire. 

Quando andiamo in  Natura, dovremmo sempre ricordarci quell'aspetto che tutti quanti abbiamo vissuto in infanzia; da adulti, capita sempre meno, dando più stupore ad un qualcosa di nuovo e tecnologico, piuttosto che al ciclo di una vita di un albero o il colore di una foglia che cambia a seconda delle stagioni. 
Ritroviamo gli occhi di quel bambino e divertiamoci nel riscoprire quanto Madre Terra sia generosa; trova un posto, chiudi gli occhi, ricorda quella sensazione e riaprendoli vai alla scoperta dei dettagli della bellezza. 
Fallo ogni volta che puoi, senza giudizio e senza entusiasmo e ritrova il tuo momento bello vissuto in Natura. 

Stupisciti e sorridi con il corpo e con il cuore